Alimenti biologici, macrobiotica, erboristeria, shiatsu, reiki

fruttosio

IMG_1638-webIn natura si presenta, solido o in soluzione liquida, nella maggior parte dei frutti zuccherini e dei loro relativi succhi, quindi nel miele, e in percentuale più bassa, in diversi vegetali, ad esempio la bieta da zucchero o la canna da zucchero, dai quali tuttavia si ricava il più noto saccarosio [2].
Il fruttosio è il più dolce tra tutti i tipi di zuccheri, e viene convertito facilmente in glucosio sia dal fegato che dall’intestino. Tra i vantaggi c’è quello di essere più dolce (e quindi ne serve meno) rispetto al glucosio (zucchero semplice utilizzato dal nostro corpo per produrre energia) e rispetto al comune zucchero da cucina (che si chiama saccarosio ed è fatto di glucosio e fruttosio).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: